I nuovi font di Instagram

Arrivano i nuovi font su InstagramTempo di lettura 3 min

Sono arrivati i nuovi font per editare le stories di Instagram. Ha ancora senso aggiungere font? In questo articolo ti mostro anche due alternative ai font di Instagram.
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp

Erano tanto attesi e sono finalmente arrivati.
Dopo l’annuncio con un tweet il 29 Aprile e la fase di test su un esiguo numero di utenti, dopo circa quattro mesi sbarcano finalmente i nuovi font su Instagram.

I nuovi font

In queste ultime ore sto vedendo davvero tante stories dove gli utenti testano tutte le nuove configurazioni.

Alcuni fortunati avevano già ricevuto l’aggiornamento da qualche giorno.

Più personalizzazione e libero sfogo alla creatività.
Il re dei social è sempre più attento a questa tematica.

Nuovi caratteri e nuove funzionalità che ti consentono di applicare sfondi, ombreggiature e aloni.

Ai classici 4 font (Classic, Modern, Neon, Typewriter e Strong) se ne aggiungono dei nuovi di cui Instagram non ha ancora rilasciato i nomi ufficiali.

C’è un font che in qualche modo sta già facendo parlare di se.
Sto parlando del più famoso di tutti: Cominc Sans.

Ebbene si!
Se sei anzianotto come me lo conoscerai molto bene.

Durante le ore di “trattamento testi” tra i bachi di scuola, questo font era pura trasgressione se paragonato ai due font storici e inflazionati: Times New Roman e Arial.

Il font disegnato da Vincent Connare e pubblicato nel 1994, ha scatenato l’ilarità degli utenti in quanto da sempre molto penalizzato per le sue curve pronunciate e spesso associate ai meme.

Con questo nuovo aggiornamento abbiamo a disposizione 27 modi diversi per modificare le scritte sulle nostre Instagram stories.

Basta solo un pò di fantasia per creare della stories da urlo.

Tutti i font di Instagram con le varie complicazioni

È ancora necessario aggiungere ulteriori font alle stories?

Se da una parte si punta alla praticità, avendo tutto in un’unica app e a portata di click, dall’altra parte si punta sempre al volere qualcosa di più.

Il mercato non si fa attendere e dinanzi ad un pubblico sempre più esigente che punta all’esclusività, sono nate diverse applicazioni che permettono di editare e aggiungere dettagli alle nostre stories.

Non solo font ma anche effetti e trasizioni.
Ne ho parlato anche in un articolo dedicato che puoi leggere qui.

Altre applicazioni

Se non ami particolarmente effetti speciali e ami grafiche più semplici e lineari posso consigliarti due applicazioni.

Over

La prima app di cui voglio parlarti è Over.

Se sei iscritto alla mia newsletter la conosci già.

E’ stata l’applicazione che ho consigliato nell’ambito della Red Summer 2020, la newsletter dedicata ai consigli su come affrontare in modo impeccabile la tua estate e la tintarella sotto l’ombrellone.

Over è un’applicazione che cambierà il tuo modo di comunicare.

Permette di creare immagini accattivanti o stories con scritte ed effetti per tutti i social. Semplice e molto intuitiva.

Sono presenti:
– un semplice editor testo (per personalizzare font, colore, allineamento, ecc…);
– modelli pre impostati per creare grafiche e locandine;
– consigli e idee sempre aggiornate per migliorare i tuoi contenuti.

Non solo. L’app ti consente di creare immagini rispettando le dimensioni consigliate per ogni singolo social.

L’app è disponibile nella versione free e pro.
Con il piano gratuito si possono realizzare tranquillamente molte grafiche.

Over è disponibile per i dispositivi iOS (su App store) e per i dispositivi android (sul Play Store).

Fonts

La seconda applicazione si chiama Fonts.

Si integra perfettamente con la tastiera dello smartphone e permette di accedere a svariati font.

Viene molto spesso aggiornata con nuovi caratteri e puoi usarla per tutti i social network senza problemi.

Basta scaricare l’app e seguire la procedura per installare la tastiera.

È presente nella versione free e pro.

Posso assicurarti che la versione gratuita è più che sufficiente. Ci sono già tantissimi font da testare e da mettere alla prova.

L’app è disponibile per i dispositivi iOS (su App store) e per i dispositivi android (sul Play Store).

Schermata prova Fonts

Hai già iniziato ad utilizzare i nuovi font di Instagram?

Condividi l'articolo

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email